Oggi è dom 17 dic, 2017 8:14 pm

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 200 messaggi ]  1 2 3 4 5 14
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mar 15 nov, 2016 12:48 pm 
Non connesso
allenamento solo chia...chia...chia...
Avatar utente

Iscritto il: mar 07 set, 2004 10:18 am
Messaggi: 1680
pieffecu ha scritto:
..l'articolo?
ah niente dice che Lorenzo-Ducati è già feeling :??: :??: :??:
..e tante altre deduzioni dai primi 20 giri di tutti.. :??: :??: :??:



pero' peggio del calcio dopo la prima giornata

_________________
SERVER IN MANUTENZIONE - CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO, STIAMO LAVORANDO PER MIGLIORARE IL FORUM


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mar 15 nov, 2016 1:11 pm 
Non connesso
spiattella gomme
Avatar utente

Iscritto il: gio 27 apr, 2006 12:28 am
Messaggi: 193
Al di la' dei distacchi tra i piloti penso convenga prender anche 8o forse soprattutto) come riferimento i tempi delle prove di venerdi/sabato.

Cio' detto mi sembrano comunque interessanti (e positivi per loro) tutti i dati:
- quelli di Lorenzo (io non sono cosi' fiducioso nel suo passaggio alla Ducati),
- quelli di Vinales (lo immagino valido antagonista di Rossi)
- ed anche (o forse soprattutto) quelli di Iannone

Vedremo comunque come finiranno domani.
Questa e' solo un'anteprima..dell'anteprima...dell'anteprima... :oo:

_________________
Art. 1, L. 13/12/89, n. 401 tutela la genuinità del risultato delle competizioni sportive da essa disciplinate ed incrimina 2 distinte condotte (entrambe a dolo specifico). La seconda di queste consiste nel fine di raggiungere un risultato diverso da quello conseguente al leale e corretto svolgimento della competizione.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mar 15 nov, 2016 1:47 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
sex ha scritto:
pieffecu ha scritto:
..c'è un articolo ora su Repubblica, sui test, che io trovo imbarazzante..
mah
:oo:



che dice di brutto? ...

p.s. proporrei anche il test delle ombrelline oltre che delle moto...

Immagine



Non so come siano le ombrelline Ducati, ma per lasciare tutto questo bendiddio Lorenzo deve essere stato molto ben motivato :-o :-o :-o :-o

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mar 15 nov, 2016 1:48 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
http://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/15- ... 5397.shtml

TEMPI — Il maiorchino - tuta e moto nere con i soli loghi degli sponsor personali del pilota - ha preso contatto con la Desmosedici di questa stagione, fornendo quelle che Paolo Ciabatti ha definito "delle prime sensazioni positive", aggiungendo: "Siamo contentissimi soprattutto del suo approccio di lavoro". Il tempo di Lorenzo, che ha parlato anche con Casey Stoner, tester di lusso di Borgo Panigale, alla pausa pranzo è di 1'31"575 a 6 decimi dal miglior crono della mattinata di Rossi, realizzato con la Yamaha 2016 in 1'30"950.

IANNONE — In azione pure Iannone, che con la Suzuki si è portato agevolmente nelle zone nobili della classifica, realizzando il secondo tempo della mattinata in 1'31"165, a poco più di 2 decimi da Rossi: prestazione davvero confortante quella dell'abruzzese, subito a proprio agio con la Suzuki. Molto bene anche Vinales con la Yamaha: a 0"284 da Rossi.

VALE — In pista pure Dovizioso con la Desmosedici per l'anno prossimo e Pedrosa con la nuova Honda, che ha chiuso la mattinata al 5° posto alle spalle di Marquez.

IL REGALO DI BAGNAIA — Assaggio di MotoGP per Pecco Bagnaia che ha provato una Ducati Aspar come premio: "L'accelerazione fa spavento, quasi ti stacchi dalla moto, e anche la frenata, poi è strana la scalata senza frizione. Avevo chiesto consigli a Vale e dopo 45' mi stava cacciando con la faccia seccata..., ma mi sono serviti. Non vorrei abituarmi troppo a questa velocità, spero di fare presto ad arrivarci, ma in Moto2 non dovrò avere fretta".

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mar 15 nov, 2016 1:52 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
dalla tabella dei tempi dopo solo poche ore dei primi test si evince poco, ma qualcosa si evince.

IANNONE e VINALES subito a loro agio con le nuove moto
LORENZO pure, anche se un pò meno degli altri due

1 V. ROSSI 1:30.950
2 M. MARQUEZ +0.152
3 A. DOVIZIOSO +0.199
4 C. CRUTCHLOW +0.206
5 A. IANNONE +0.215
6 M. VIÑALES +0.284
7 H. BARBERA +0.336
8 D. PEDROSA +0.370
9 J. MILLER +0.527
10 J. LORENZO +0.625

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mar 15 nov, 2016 2:28 pm 
Non connesso
ex-contatore ufficiale del motobar
Avatar utente

Iscritto il: sab 25 set, 2010 1:18 pm
Messaggi: 956
ICQ: 21939383
beh se guardiamo al tempo di lorenzo, bisogna guardar il compagno di squadra che è a 2 decimi dal primo; lorenzo è a 4 decimi dal compagno, non male se si pensa che è la prima volta che sale su quella moto...
anche se dovizioso il tempo l'ha fatto con la gp17 mi sembra....


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mar 15 nov, 2016 2:51 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
Ammbuti ha scritto:
beh se guardiamo al tempo di lorenzo, bisogna guardar il compagno di squadra che è a 2 decimi dal primo; lorenzo è a 4 decimi dal compagno, non male se si pensa che è la prima volta che sale su quella moto...
anche se dovizioso il tempo l'ha fatto con la gp17 mi sembra....


Allora guardiamo i distacchi tra compagni di squadra

Vinales è a +284 da Rossi
Iannone è a +16 da Dovizioso ....ah no. scusate ero rimasto indietro :-D
Lorenzo è a +426 da Dovizioso
Iannone è a -2788 da Rins :-o

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mar 15 nov, 2016 4:23 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
Sembra che Vinales si trovi bene con la nuova motoretta! :-o :-o
Anche Lorenzo ha rotto gli indugi
In piena crisi invece Iannone che non fa meglio del 7° tempo ....

Basta poco e i commenti cambiano !!!! :-o :-o :-o W le banderuole!!! :-D :-D :-D

1° M. VIÑALES 1:30.930
2° V. ROSSI +0.020
3° J. LORENZO +0.122
4° M. MARQUEZ +0.172
5° A. DOVIZIOSO +0.219
6° C. CRUTCHLOW +0.226
7° A. IANNONE +0.235
8° H. BARBERA +0.356
9° D. PEDROSA +0.376
10° J. MILLER +0.547

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mar 15 nov, 2016 5:12 pm 
Non connesso
Budiulik
Avatar utente

Iscritto il: lun 13 set, 2004 11:16 am
Messaggi: 2727
Località: "là dove il Sile e il Cagnan s'accompagnan"
Vinales davanti a Rossi
Lorenzo davanti a Dovizioso
Direi che si sono trovati abbastanza bene per essere stato il primo contatto con la moto nuova...

_________________
Sono nato senza chiederlo e morirò senza volerlo. Lasciatemi vivere come voglio. J.M.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mer 16 nov, 2016 8:42 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
brisbol ha scritto:
Vinales davanti a Rossi
Lorenzo davanti a Dovizioso
Direi che si sono trovati abbastanza bene per essere stato il primo contatto con la moto nuova...


Dimentichi Iannone davanti a Rins :-D :-D

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mer 16 nov, 2016 8:46 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
Guido Meda su http://sport.sky.it/motogp/2016/11/15/b ... encia.html


Prima giornata di test a Valencia con moto e piloti del 2017 e si sciolgono i dubbi. La Ducati trova giá Jorge terzo dietro a Rossi, che eredita un nuovo compagno di squadra pericolosissimo


di Guido Meda
Basta un'occhiata banale alla classifica per scoprire che Valentino Rossi è compresso tra il proprio presente e il proprio passato. A Valencia c'è il sole e lui è secondo, 20 millesimi dietro a Vinales e davanti a Lorenzo.

Maverick Viñales, di provenienza Suzuki, è giá un mangiatutto assoluto all'esordio in sella alla Yamaha, la gemella di quella di Rossi che dopo sei ore di pista sembra la sua moto da sempre. Fa il giro più veloce il ventunenne spagnolo e ha pure un ottimo passo, tra i migliori del test.

L'attesissimo debutto di Jorge Lorenzo in Ducati lo porta terzo con la moto in versione anticommerciale tutta nera a 122 millesimi da Viñales. Al primo rientro al box, quando è ancora mattina presto, la tensione si scioglie. Lorenzo sembra soddisfatto, la Ducati - lo dicono le indiscrezioni visto che Jorge per contratto non può parlare - fa le curve come vuole lui anche se cede un po' sul passo. Chiede di modificare dettagli che hanno a che fare con l'ergonomia: abbassa la sella, allunga il serbatoio, cerca il confort generale. È come uno sposo che si aggiusta la cravatta prima di andare all'altare, ma poi è un matrimonio iniziato alla grande sulla versione del 2016 della Desmosedici che continuerà mercoledì con la nuova 2017. Dietro a Viñales, Rossi e Lorenzo c'è Marquez quarto. Sia lui sia Rossi avevano da provare la Honda e la Yamaha dell'anno prossimo.

Entrambi chiedevano alle rispettive case più motore, più potenza, più accelerazione; entrambi, quando ormai è sera, fanno capire che l'incremento purtroppo non si sente, non è significativo, che si aspettavano qualcosa di più. Dovizioso con la seconda Ducati ha il quinto tempo, precede Crutchlow e l'altra novitá del giorno, Andrea Iannone con la Suzuki. Mollata la Ducati Iannone è entrato in pista in versione Furia cavallo del west. La Suzuki bianca lo asseconda in una giornata in cui lui ci mette del gran suo, senza paura di niente, nemmeno di cadere. Cosa che infatti succede. Mentre dietro di lui i giovani debuttanti studiano da grandi. Migliora rispetto al suo standard Redding con la Ducati nella versione 2016, mentre Petrucci, a casa per problemi famigliari, è sostituito da Pirro tredicesimo.

Debutta Aleix Espargaro sull'Aprilia incassando un secondo e tre di distacco, mentre i più veloci tra i piloti provenienti dalla Moto2 sono i due nuovi yamahisti del team Tech3 Folger e Zarco, sedicesimo e diciassettesimo. La miglior KTM è quella guidata da Pol Espargaro con il diciannovesimo tempo a un secondo e sei da Viñales.

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mer 16 nov, 2016 8:49 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
Quindi Marquez, Rossi e Dovizioso scontenti del nuovo motore delle rispettive moto :-o :-o :-o

Non un grande inizio direi per i progettisti ....

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mer 16 nov, 2016 11:47 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
Cita:
MotoGP, cadono Iannone e Rins: fermati i test di Valencia

I due piloti della Suzuki volano nello stesso punto: botta al braccio per l'abruzzese, mentre lo spagnolo viene portato in ospedale per accertamenti

La seconda giornata di test a Valencia in ottica 2017 si apre con un duplice botto, che porta alla bandiera rossa. Tutti fermi per capire meglio cosa sia successo alla curva 12, dove hanno perso il controllo delle loro Suzuki, con modalità identiche, sia Rins, il primo a essere volato per aria, sia Iannone, pochi minuti dopo. Questo il bilancio provvisorio: Rins si è rialzato da solo, è cosciente, è stato portato via in barella e dopo un primo check al centro medico del circuito viene portato per ulteriori accertamenti all'ospedale di Valencia; per Iannone, che ha raggiunto i box su uno scooter di cortesia, si tratta di una botta al braccio destro. "È incredibile", le uniche parole proferite da Iannone, alla seconda caduta in questa due giorni di test, che si è lamentato anche della difficoltà di mandare in temperatura le gomme.

http://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/16- ... 8029.shtml


Speriamo che non si siano fatti niente!

Certo che la Suzuki dovrà incrementare la produzione di carene e parti di ricambio .... Iannone due moto rovinate in due giorni di test... :-o :-o :-o

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mer 16 nov, 2016 11:59 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
Test Valencia: Bagnaia, “La MotoGP è impressionante”
Il pilota della VR46 Riders Academy "premiato" con un test con la Ducati MotoGP
di Alessio Brunori



Francesco Bagnaia aveva fatto una scommessa con Gino Borsoi, Direttore Sportivo del Team Aspar, con due vittorie con la Mahindra nella classe Moto3, avrebbe provato la Ducati MotoGP. “Pecco” ha vinto ad Assen e a Valencia e la promessa è stata mantenuta. Questa mattina ha avuto la possibilità di provare la Ducati (9 i giri percorsi) ed è rimasto impressionato non solo dalla potenza ma anche dall’impianto frenante. A lui la parola.

“E’ stata un’esperienza pazzesca. Pensavo che la MotoGP andasse forte, ma non così! Guidare la MotoGP è impressionante. Con la Moto3 tra una curva e l’altra hai la possibilità di spalancare il gas, di metterti in carena e di frenare di nuovo, con la MotoGP è tutto super-veloce. Anche la frenata è del tutto diversa, basta molta meno poca pressione sulla leva. Ringrazio la Ducati, il Team Aspar e gli sponsor per avermi dato questa possibilità.”

Mentri eri in pista hai “incrociato” Marquez.
“Ho visto Marquez e mi sono detto, adesso lo passo e faccio un pò il “figo” e invece sono andato largo.”

Una Ducati con il #21, non succedeva dai tempi di Troy Bayliss.
“Esatto, prima c’era Paolo Ciabatti (Direttore Sportivo Ducati) che ha fatto la foto e l’ha mandata a Troy, che tra l’altro qui corse e vinse con la MotoGP.”

Cosa hai provato quando hai spalancato per la prima volta tutto il gas?
“L’ho voluto aprire subito per capire com’era. Quando entra la coppia non controlli niente, ero a bandiera! Avrei voluto fare più giri, adesso faccio un’altra scommessa com Gino (Borsoi, ndr), gli dico che se lo batto a forbice e sasso faccio altri 9 giri (ride, ndr). Per adesso va bene così, altrimenti quando salirò sulla Moto2 mi sembrerà ferma.”

Avevi chiesto dei consigli a qualche pilota della MotoGP prima di salire in moto?
“Lo avevo chiesto a Valentino prima di partire, l’ho tenuto lì 45 minuti, mi sono fatto spiegare tutto. E’ servito molto, soprattutto per i freni. E’ stranissimo arrivare in staccata e non usare la frizione.”

Ora che l’hai provata c’è il sogno MotoGP,
“Adesso si, infatti spero di fare in fretta con la Moto2 (ride, ndr). In realtà bisogna prendersi il giusto tempo. Ho fatto 9 giri e non so quanto aveva girato Alex Marquez con la Honda, spero di avergli dato la paga.”

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP 2016/2017
MessaggioInviato: mer 16 nov, 2016 12:02 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 24940
Località: Colline di FI
Al momento (ore 11:40) la bandiera rossa è ancora esposta, i commissari stanno infatti pulendo la pista.

questi i tempi prima dello Stop. Rossi non era ancora sceso in pista

Immagine

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 200 messaggi ]  1 2 3 4 5 14

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net

aggiungi foto motomondiale su igoogle
aggiungi foto PitGirls su igoogle