Oggi è mer 23 mag, 2018 1:15 am

Tutti gli orari sono UTC+02:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 261 messaggi ]  1 13 14 15 16 17 18
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: dom 28 gen, 2018 5:30 pm 
Non connesso
allenamento solo chia...chia...chia...
Avatar utente

Iscritto il: mar 07 set, 2004 10:18 am
Messaggi: 1699
MotoGP Sepang Test 2018
Session 1 as of 28/01/2018PDF Analysis PDF Classification
Pos Rider Team Fastest lap Lead. Gap Prev. Gap Laps Last lap
1 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 1:59.427 55 / 56
2 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 1:59.770 0.343 0.343 33 / 35
3 LORENZO, Jorge Ducati Team 1:59.802 0.375 0.032 38 / 38
4 PETRUCCI, Danilo Alma Pramac Racing 2:00.123 0.696 0.321 29 / 30
5 MILLER, Jack Alma Pramac Racing 2:00.178 0.751 0.055 42 / 43
6 ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 2:00.233 0.806 0.055 44 / 50
7 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 2:00.290 0.863 0.057 50 / 51
8 ZARCO, Johann Monster Yamaha Tech 3 2:00.421 0.994 0.131 60 / 62
9 CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 2:00.522 1.095 0.101 28 / 38
10 ESPARGARO, Pol Red Bull KTM Factory Racing 2:00.568 1.141 0.046 38 / 39
11 RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 2:00.627 1.200 0.059 61 / 63
12 NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 2:00.664 1.237 0.037 63 / 64
13 VIÑALES, Maverick Movistar Yamaha MotoGP 2:00.714 1.287 0.050 55 / 72
14 ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 2:00.866 1.439 0.152 34 / 40
15 RABAT, Tito Reale Avintia Racing 2:00.912 1.485 0.046 66 / 66
16 IANNONE, Andrea Team SUZUKI ECSTAR 2:01.027 1.600 0.115 27 / 41
17 SMITH, Bradley Red Bull KTM Factory Racing 2:01.099 1.672 0.072 29 / 39
18 MORBIDELLI, Franco EG 0,0 Marc VDS 2:01.161 1.734 0.062 61 / 62
19 BAUTISTA, Alvaro Ángel Nieto Team 2:01.728 2.301 0.567 30 / 40
20 GUINTOLI, Sylvain Suzuki Test Team 2:01.864 2.437 0.136 37 / 58
21 REDDING, Scott Aprilia Racing Team Gresini 2:01.962 2.535 0.098 40 / 51
22 TEST3, Yamaha Yamaha Test Team 2:02.044 2.617 0.082 26 / 28
23 HERNANDEZ, Yonny Monster Yamaha Tech 3 2:02.053 2.626 0.009 47 / 47
24 ABRAHAM, Karel Ángel Nieto Team 2:02.088 2.661 0.035 46 / 46
25 TEST2, Yamaha Yamaha Test Team 2:02.527 3.100 0.439 23 / 39
26 SIMEON, Xavier Reale Avintia Racing 2:02.946 3.519 0.419 45 / 47
27 LUTHI, Thomas EG 0,0 Marc VDS 2:03.732 4.305 0.786 57 / 58
28 TEST1, Yamaha Yamaha Test Team 2:03.786 4.359 0.054 3 / 4
29 PIRRO, Michele Ducati Test Team 2:04.767 5.340 0.981 3 / 4
30 KALLIO, Mika KTM Test Team 2:05.932 6.505 1.165 7 / 7

_________________
SERVER IN MANUTENZIONE - CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO, STIAMO LAVORANDO PER MIGLIORARE IL FORUM


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: dom 28 gen, 2018 10:45 pm 
Non connesso
Fine Esegeta
Avatar utente

Iscritto il: gio 29 mar, 2007 9:13 am
Messaggi: 2809
Località: capitanato di rapallo
I tempi più consistenti parrebbero quelli del trio Yamaha: Vinales, Rossi e Zarco, anche se è un pò prestino per i consuntivi


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: lun 29 gen, 2018 9:39 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25108
Località: Colline di FI
Sono solo i primi test.
Mi sembra affrettato trarre conclusioni o ipotesi per il futuro.

https://www.moto.it/MotoGP/motogp-rossi ... -2017.html

MotoGP. Rossi: “Non ricordo un giorno così nel 2017”
28 gennaio 2018 - Pur stando ben attento a non sbilanciarsi, Valentino sembra piuttosto soddisfatto al termine del primo giorno di test. “Ho ritrovato sensazioni positive, perdute nella passata stagione. Con questa moto riesco a guidare meglio, con maggiore fluidità e facilità. Ancora indietro nell’elettronica”

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: lun 29 gen, 2018 9:44 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25108
Località: Colline di FI
Sepang Test Giorno 2 - via Giovanni Zamagni (automoto.it), i tempi a mezzogiorno

Immagine

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: lun 29 gen, 2018 9:46 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25108
Località: Colline di FI
Il commento del nostro Guido Meda al primo giorno di test:

Cita:
FELICITÀ DILAGANTE dopo il primo giorno di test: Marquez e Pedrosa sono contenti del nuovo motore Honda. Lorenzo trova la nuova Ducati migliorata a centrocurva, per Dovizioso è meglio in inserimento (quindi o uno dei due sbaglia o è migliorata in tutto); Rossi (che era in testa fino a 15 minuti dalla fine) è uno dei pochissimi che non ha usato la gomma morbida alla fine ed è contento della M1 2018 perchè è meno laboriosa, Vinales è contento perchè la 2018 non consuma le gomme sulla lunga distanza, Zarco è contento perchè si trova bene con la M1 2017, Petrucci trova più istintiva la Ducati 2017...In tutta ‘sta felicità globale poi toccherà trovarne uno solo che porti a casa il titolo. Più felici sono tutti e più forte vanno, più ci divertiamo! Tra un’ora a Sepang comincia il day2.

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: lun 29 gen, 2018 11:38 am 
Non connesso
allenamento solo chia...chia...chia...
Avatar utente

Iscritto il: mar 07 set, 2004 10:18 am
Messaggi: 1699
POS # RIDER GAP
1
25
M. VIÑALES
1:59.355
2
46
V. ROSSI
+0.035
3
35
C. CRUTCHLOW
+0.088
4
99
J. LORENZO
+0.143
5
43
J. MILLER
+0.154
6
5
J. ZARCO
+0.347
7
93
M. MARQUEZ
+0.375
8
4
A. DOVIZIOSO
+0.377
9
9
D. PETRUCCI
+0.392
10
29
A. IANNONE
+0.562

_________________
SERVER IN MANUTENZIONE - CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO, STIAMO LAVORANDO PER MIGLIORARE IL FORUM


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: lun 29 gen, 2018 12:16 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25108
Località: Colline di FI
Immagine

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: lun 29 gen, 2018 12:30 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25108
Località: Colline di FI
http://motograndprix.motorionline.com/2 ... i-in-scia/

MotoGP | Test IRTA Sepang Day 2: Vinales al top, Rossi in scia
Yamaha torna in vetta, ma Honda e Ducati sono vicinissime


Ieri il miglior crono è stato fatto registrare da Dani Pedrosa (qui tutti i dettagli) che ha chiuso con il tempo di 1:59.427. La prima giornata è stata sfruttata dai piloti per alcune comparative tra vecchie nuove moto, quasi tutti i top rider sono rimasti soddisfatti dai prototipi e oggi si è potuto iniziare a lavorare su alcuni dettagli, su tutti l’aerodinamica.

Honda e Yamaha sono scese in pista per la prima volta con la nuova carena alata, che ricorda molto quella utilizzata da Ducati alla fine della scorsa stagione. La casa dei tre diapason l’aveva già mostrata in occasione dei test di Valencia, ma quella configurazione era stata dichiarata, anche se non ufficialmente, illegale. La Yamaha è dovuta quindi correre ai ripari modificando in alcuni punti quella configurazione.

Il finale del Day 2 è stata una vera e propria qualifica per quasi tutti i piloti, alla fine a spuntarla è Maverick Vinales che ferma il cronometro sul 1:59.355. Alle spalle dello spagnolo di soli 35 millesimi, il compagno di squadra, Valentino Rossi.

Terzo tempo per Cal Crutchlow, il pilota della Honda del team LCR si è fermato a soli 88 millesimi dalla vetta precedendo Jorge Lorenzo e Jack Miller. Alle spalle dell’australiano la M1 2017 di Johann Zarco che ha preceduto il campione del mondo in carica, Marc Marquez.

Solo 2 millesimi separano lo spagnolo da Andrea Dovizioso che ha chiuso con l’ottavo tempo, precedendo Danilo Petrucci e Andrea Iannone. Il leader della giornata di ieri, Dani Pedrosa, solo 12esimo.

Franco Morbidelli, autore di due scivolate fortunatamente senza conseguenze ha chiuso 17esimo, primo rookie.

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: lun 29 gen, 2018 3:45 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25108
Località: Colline di FI
Vale soddisfatto! :victory: :giratesta:

http://www.corrieredellosport.it/news/m ... rogramma_/


MotoGp, Rossi: «Abbiamo finito il nostro programma»
Sempre più a suo agio il Dottore sulla nuova Yamaha


LUNEDÌ 29 GENNAIO 2018 13:41

SEPANG – Valentino Rossi aveva già avuto sensazioni positive dalla prima giornata, ma nella seconda le cose sono addirittura migliorate con un secondo posto dietro al compagno di team Vinales. Un vero e proprio tuffo nel passato, quando era spesso protagonista nelle prime posizioni anche nei test e nelle qualifiche. Il Dottore ha anche portato in pista un nuovo casco che riprende fedelmente quello dei suoi esordi con la Luna e il Sole. Feeling confermato tra Rossi e la nuova M1 con tempi costantemente competitivi ed è anche il primo a scendere sotto il muro dei 2'.

DIVERTIMENTO «Sono felice del secondo giorno, abbiamo lavorato bene e abbiamo finito il nostro programma». Sono queste le prime parole di Valentino al termine della giornata. «Abbiamo provato alcuni particolari e altre cose un po’ più importanti. Alcune novità mi sono piaciute, altre meno. Bene la nuova carenatura. Sono stato in grado di migliorare il mio passo e anche il mio tempo sul giro, addirittura penso di aver fatto il mio miglior tempo qui a Sepang. Siamo tutti vicini, tutti i piloti ufficiali sono molto forti ma abbiamo fatto un buon lavoro». Proprio sulla nuova carenatura il pesarese ha aggiunto: «Mi piace molto, taglia meglio l’aria ed è un po’ più grande e fa più protezione vista la mia altezza. Le “alette” danno una invece una mano nell’anti impennamento e mi fa avere più contato con l’anteriore. Sembra che siamo un più veloci anche in rettilineo».

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: mar 30 gen, 2018 2:23 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25108
Località: Colline di FI
Immagine

MotoGP, la Ducati inizia a far paura: Lorenzo fa il record
Al termine della prima sessione invernale di test lo spagnolo è velocissimo con la rossa davanti a Pedrosa, Crutchlow e Dovizioso


E' una Ducati che inizia a far paura alla concorrenza, quella che si comincia a intuire nel caldo torrido della Malesia. Davanti a tutti c'è Jorge Lorenzo, che con il tempo di 1'58"830 ha stabilito il nuovo record della pista, migliorando di due decimi il primato della pole position di Dani Pedrosa del 2015. Ma come a Jorge, lo stesso spagnolo (1'59"009) e per un solo millesimo Cal Crutchlow (1'59"052) sono scesi sotto il precedente primato, a conferma di come anche la Honda stia già girando a un livello assolutamente competitivo.

BENE DOVIZIOSO — Giù dal podio di giornata ecco poi Andrea Dovizioso, staccato di 3 decimi dal compagno e autore di una scivolata alla prima curva all'inizio della mattinata, che gli ha fatto perdere un po' di tempo ai box. Scivolata, ma questa volta all'ultima, anche per Jorge Lorenzo.

TORRIDA — In una giornata torrida nella quale l'asfalto ha superato i 51°, il lavoro di piloti e squadre si è differenziato, con Maverick Vinales (7° tempo assoluto nei tre giorni) che ha già effettuato a spezzoni una simulazione gara, così come Marc Marquez (8°), mentre Jack Miller, ottimo il suo approccio sulla Ducati GP17 Pramac, che ha percorso 15 giri consecutivi prima di fermarsi e che ha chiuso col miglior 5° tempo dei tre giorni. "A quel punto capivo come si comportava la moto e ho preferito fermarmi" ha detto soddisfatto l'australiano. Nono tempo per Valentino Rossi che ha lavorato su telaio e motore. Da segnalare che Pol Espargaro non ha girato con la Ktm dopo la caduta di ieri.

http://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/30- ... 4215.shtml

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: mar 30 gen, 2018 5:28 pm 
Non connesso
Fine Esegeta
Avatar utente

Iscritto il: gio 29 mar, 2007 9:13 am
Messaggi: 2809
Località: capitanato di rapallo
Lorenzo ha fatto uscite più brevi con tempi migliori, mentre altri come Marquez, Pedrosa, Dovizioso, Miller, Crutchlow e Rins hanno fatto meglio di lui sui long run.
Rossi e Vinales un po' più anonimi senza brillare nel giro lanciato né sulla costanza.
Certo che le prove servono per provare ed ognuno testa gli aspetti che maggiormente possono creargli problemi in prospettiva.
In somma.....ogni commento è fine a stesso :-D


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: mer 31 gen, 2018 8:06 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25108
Località: Colline di FI
nanni ha scritto:
Lorenzo ha fatto uscite più brevi con tempi migliori, mentre altri come Marquez, Pedrosa, Dovizioso, Miller, Crutchlow e Rins hanno fatto meglio di lui sui long run.
Rossi e Vinales un po' più anonimi senza brillare nel giro lanciato né sulla costanza.
Certo che le prove servono per provare ed ognuno testa gli aspetti che maggiormente possono creargli problemi in prospettiva.
In somma.....ogni commento è fine a stesso :-D


giusto!
Ma il bello è questo.
Ognuno può esaltarsi per gli aspetti positivi e glissare su quelli negativi senza alcun problema o conseguenza.
Un pò come se fossimo in campagna elettorale ... :asd:

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: mer 31 gen, 2018 12:21 pm 
Non connesso
ex-contatore ufficiale del motobar
Avatar utente

Iscritto il: sab 25 set, 2010 1:18 pm
Messaggi: 980
ICQ: 21939383
boh dopo il terzo giorno rossi rilascia dichiarazioni così:
https://www.gpone.com/it/2018/01/30/mot ... erche.html
di nuovo i problemi dell'anno scorso, da un giorno all'altro la moto va peggio e non sanno capire il perchè
insomma sta 2018 avrà o non avrà risolto i problemi di prestazioni altalenanti avuti l'anno scorso?
mi sembra ci sia ancora confusione in yamaha...non solo nel team ufficiale...pure zarco che dopo valencia era convintissimo della 2017, in questi test si è concentrato sulla 2016..


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: mer 31 gen, 2018 12:30 pm 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25108
Località: Colline di FI
Ammbuti ha scritto:
boh dopo il terzo giorno rossi rilascia dichiarazioni così:
https://www.gpone.com/it/2018/01/30/mot ... erche.html
di nuovo i problemi dell'anno scorso, da un giorno all'altro la moto va peggio e non sanno capire il perchè
insomma sta 2018 avrà o non avrà risolto i problemi di prestazioni altalenanti avuti l'anno scorso?
mi sembra ci sia ancora confusione in yamaha...non solo nel team ufficiale...pure zarco che dopo valencia era convintissimo della 2017, in questi test si è concentrato sulla 2016..


Però, capito il perchè, poi è tutto a posto no? :-o

Tempo ancora un pò ne hanno in Yamaha :ba:

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: TEST motoGP *2018*
MessaggioInviato: mer 31 gen, 2018 3:15 pm 
Non connesso
ex-contatore ufficiale del motobar
Avatar utente

Iscritto il: sab 25 set, 2010 1:18 pm
Messaggi: 980
ICQ: 21939383
Older ha scritto:
Ammbuti ha scritto:
boh dopo il terzo giorno rossi rilascia dichiarazioni così:
https://www.gpone.com/it/2018/01/30/mot ... erche.html
di nuovo i problemi dell'anno scorso, da un giorno all'altro la moto va peggio e non sanno capire il perchè
insomma sta 2018 avrà o non avrà risolto i problemi di prestazioni altalenanti avuti l'anno scorso?
mi sembra ci sia ancora confusione in yamaha...non solo nel team ufficiale...pure zarco che dopo valencia era convintissimo della 2017, in questi test si è concentrato sulla 2016..


Però, capito il perchè, poi è tutto a posto no? :-o

Tempo ancora un pò ne hanno in Yamaha :ba:


innanzitutto dovrebbero capirlo il perchè....stando alle dichiarazioni non sembra ci abbiano ancora capito qualcosa
per me il problema è sto limite dei test.....la yama l'anno scorso aveva GROSSI problemi in piste con scarso grip, o in condizioni di grip precario (dovuto a pioggia, temperature basse o troppo alte, ecc ecc)
se testi la moto in 1 circuito dove il grip c'è (tipo valencia o sepang) magari i limiti della moto non emergono...e QUANDO emergono, cioè nel we di gara, è decisamente troppo tardi per porvi rimedio...


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 261 messaggi ]  1 13 14 15 16 17 18

Tutti gli orari sono UTC+02:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net

aggiungi foto motomondiale su igoogle
aggiungi foto PitGirls su igoogle