Oggi è mer 21 nov, 2018 2:51 am

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  1 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Gomme nuove per il mio VFR
MessaggioInviato: mer 11 lug, 2012 10:10 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25248
Località: Colline di FI
LoZioTazio ha scritto:
Older ha scritto:
Perchè sembra che uno pieghi di più con la gomma posteriore che con quella anteriore? :-o :-o

Con qualsiasi gomma che ho avuto la psalla della gomma davanti era sempre meno consumata di quella di dietro ...

Colpa della diversa forma/sezione delle gomme?

....


in linguaggio tecnico: hai una guida che carica di piú il retrotreno ...

... in linguaggio toscano: ti pesa il culo!

:-D :-P



allora proverò a caricare l'avantreno!!!!

Immagine

... anche se c'è chi dice che non serve a niente ...

Cita:

"Curvando in moto torna utile “caricare l’avantreno” per aumentare l’aderenza della ruota anteriore."


Falso.



Cominciamo col dire che è praticamente IMPOSSIBILE ottenere un aumento di carico SIGNIFICATIVO abbassandosi in avanti o cercando di “esercitare pressione sul manubrio”: se ciò fosse possibile, rannicchiandoci su di una bilancia dovremmo pesare di più che quando siamo in piedi…!

Ma il bello è che anche se dovessimo riuscirci (ad esempio sedendoci sul serbatoio…), così facendo l’aderenza della ruota anteriore potrebbe solo DIMINUIRE!

Ciò perché stiamo parlando di un sistema dinamico impegnato a percorrere una traiettoria curva: se spostiamo il baricentro in avanti, aumenta il carico sulle ruote anteriori ma aumenta di pari passo anche la spinta centrifuga che la maggiore massa esercita sull’avantreno e a conti fatti la coerenza di traiettoria dell’avantreno diminuisce per due motivi:

- aumenta l’angolo di deriva, ovvero la discrepanza angolare tra la direzione di rotolamento della gomma e la traiettoria realmente percorsa, Questa discrepanza è data dalla deformazione della carcassa e dallo scivolamento della gomma sul fondo stradale;

- l’incremento di aderenza che si ottiene (teoricamente) col maggior carico verticale è minore di quello che necessita per mantenere la stessa velocità in curva.

Va detto che questa leggenda è tipicamente motociclistica, in quanto la maggior parte degli automobilisti sportivi (ma non tutti!*) sanno bene che tutte le vetture, indipendentemente dalla trazione, tendono a sottosterzare quando più sono caricate davanti (motore anteriore) ed a sovrasterzare quando hanno tutta la meccanica dietro.

*) molti sono convinti ad esempio che caricando il bagagliaio di una vettura a meccanica tradizionale (motore anteriore, trazione posteriore) si ottiene un aumento di aderenza del retrotreno in curva: in realtà quello che si ottiene è un suo peggioramento in curva a fronte di un miglioramento in accelerazione ed in frenata con la consueta SENSAZIONE di maggior aderenza in curva perché il limite di scivolamento si avvicina e quindi si va più piano! In pratica si diminuisce solo la REATTIVITA’ del retrotreno sotto accelerazione, cosa che può facilitare la guida ai meno esperti; in tempi passati era in uso farlo con le prime Alfa e BMW di alte prestazioni ma si trattava, come spiegato, di un espediente a doppio taglio utile quasi esclusivamente ai piloti meno esperti per limitare i power-slides ovvero "sbandate di potenza" e per aumentare le speranze di trazione in rettilineo, soprattutto in partenza da fermo, sui fondi meno aderenti (bagnato, neve, ghiaccio).

Un’altra cosa da mettere in luce per le moto è che contrariamente a ciò che molti pensano, neanche sfilando le canne della forcella è possibile – all’atto pratico – ottenere un maggior carico sull’avantreno e per rendersi conto di questa impossibilità, basta fare riferimento all’esempio della bilancia.

Per aumentare realmente il carico sull’avantreno, l’unico metodo è quello di spostare masse (quindi il baricentro) in avanti, cosa che in una moto è possibile fare solo spostando la ruota posteriore verso dietro (allungando il forcellone o anche solo la catena ove possibile) ottenendo però anche un allungamento del passo; oppure verticalizzare la forcella intervenendo sul cannotto di sterzo (ove possibile) e sull’altezza del retrotreno. Così facendo la moto diventa più stabile e sottosterzante, ovvero tende ad allargare più la curva con l'avantreno. Da tener sempre presente che i concetti di stabilità e tenuta di strada sono spesso antitetici per quanto riguarda la messa a punto degli assetti: se si privilegia la stabilità è spesso necessario sacrificare un po' di tenuta e viceversa.

http://www.heymotard.it/MitiMotori.htm



_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Gomme nuove per il mio VFR
MessaggioInviato: ven 22 apr, 2016 9:09 am 
Non connesso
Colonnello Bernacchia
Avatar utente

Iscritto il: gio 09 set, 2004 11:36 am
Messaggi: 25248
Località: Colline di FI
Che bello quando cambi le gomme alla moto!!!!!! :pecorajump:

Oggi mi hanno appena montato le nuove METZELER SPORTEC M7 RR e sembra di avere una moto nuova!!!!
Quasi quasi mollo l'ufficio e vado a farmi una girata per le colline toscane ....

http://www.metzeler.com/site/it/product ... -M7RR.html

Immagine

_________________
METEOROLOGO E CONSULENTE CINOFILO

ImmagineImmagine


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Gomme nuove per il mio VFR
MessaggioInviato: ven 22 apr, 2016 9:56 am 
Non connesso
Anonimo Varesotto
Avatar utente

Iscritto il: mar 15 mar, 2005 3:44 pm
Messaggi: 4801
Località: Cassano Magnago City, vicino a casa di Fary
Invidia! :x (per la girata nelle colline toscane, non per le gomme... preferisco le mie Dunlop Sportsmart 2! :-P )

Immagine

Buon giro :cincin:

_________________
"Un giorno anche la guerra si inchinerà al suono di una chitarra" Jim Morrison


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: Gomme nuove per il mio VFR
MessaggioInviato: ven 22 apr, 2016 9:55 pm 
Non connesso
venticello
Avatar utente

Iscritto il: sab 16 ott, 2004 9:13 pm
Messaggi: 7345
Località: Il giardino dei fagioli
Vai domani a fare la girata... :asd:


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  1 2

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net

aggiungi foto motomondiale su igoogle
aggiungi foto PitGirls su igoogle